molise
Explore Molise on foot

Explore Molise on foot, evento dal 20 al 26 maggio

Explore Molise on foot, evento dal 20 al 26 maggio

Un bellissimo evento per la valorizzazione del Molise è stato organizzato dal 20 al 26 maggio da Art & Breakfast.

Un evento alla scoperta del Molise, la più autentica e incontaminata regione d’Italia per farla conoscere anche a chi in Molise o in Italia non ci vive.

Lungo i tratturi, gli antichi sentieri per il bestiame, le grandi strade d’erba, attraverso magnifici paesaggi.

Alla ricerca di città, siti storici e degli ottimi prodotti culinari di questa piccola regione.

Data: dal 20 al 26 maggio 2017

Il “ Tratturi ” sono l’antica via della transumanza, in cui gli esseri umani per secoli hanno portato le pecore dal pascolo inferiore in riva al mare in primavera, fino alle zone più fresche e fertili in montagna e poi di nuovo giù in autunno.    

Queste grandi strade d’erba, ancora in parte conservate, sono ormai un patrimonio, una parte della storia economica e sociale d’Italia. 

Il Regio Tratturo, largo 110 metri, attraversa il Molise e da questo si diramano bracci più piccoli che raggiungono città e villaggi.

Potrete cogliere l’occasione per percorrere i Tratturi insieme ad AttraversoilMolise, organizzazione per scoprire la storia, la cultura e le tradizioni culinarie di assoluto valore .

Rimarrete affascinati dalla natura, visitare siti archeologici pre-romani, incontrare persone amichevoli e curiose e godersi il cibo tradizionale e l’ottimo vino molisano. 

Le passeggiate saranno realizzate in gruppi  e vi porteranno dai sentieri di montagna e di collina fino al mar Adriatico.  

Il punto di partenza del viaggio è il bellissimo borgo medievale di Ripabottoni, situato a 650 metri sul mare.

Il villaggio è situato nel centro di Molise e offre una splendida vista sulla campagna circostante.

Da qui si possono comodamente raggiungere sia i monti del Matese che il mare Adriatico.   

Gli alloggi offerti sono camere doppie e singole in varie case del paese, a soli 5 minuti a piedi gli uni dagli altri.

Le camere sono decorate individualmente, confortevoli e con bagno privato. 

Per saperne di più su www.artandbreakfast.it.

PROGRAMMA

Sabato 20 – Arrivo

Arrivo a Ripabottoni e check-in. Briefing, accoglienza e visita seguita da una cena a buffet.

Domenica 21 – Montagna, Archeologia, formaggio. 

Trekking di circa 12 km.

Il bus ci porta sui monti del Matese e Campitello di Sepino (1100 slm) dove si affronterà il percorso chiamato “Sentiero 3 frati“.

All’ora di pranzo visita ad una nota azienda che produce ottimi formaggi locali; sosta per un pranzo leggero a base di prodotti della fattoria.

Dopo il pranzo si entra nel “Reale Tratturo Pescasseroli-Candela” che attraversa “Altilia“, un importante sito archeologico con i resti sia dal Romano e il periodo sannitico.

Dopo la visita guidata rientro a Ripabottoni. Cena tradizionale.

Lunedi 22 – Rovine del castello, Regi Tratturi, Tartufi

Sveglia e viaggio in direzione di Castropignano.

Il trekking partirà dal Castello lungo il Regio Tratturo Castel di Sangro – Lucera.

Durante la sosta per il pranzo degustazione del tartufo molisano.

Si prosegue fino a Ripalimosani.

Tempo per un caffè e passeggiata in paese e rientro a Ripabottoni per una cena tipica.

Martedì 23 – Provvidenti 

Dopo la prima colazione passeggiata direttamente da Ripabottoni destinazione Provvidenti, un piccolo paesea circa sei km.

Pranzo nella piazzetta del paese.

Rientro a Ripabottoni in auto per un pomeriggio rilassante.

Preparazione della pizza nel pomeriggio con la sua consumazione a cena in giardino.

Mercoledì 24 – Mar Adriatico, Regio Tratturo L’Aquila – Foggia, Vino

Si partirà alla volta di Marina di Montenero di Bisaccia dove inizierà il trekking lungo il mare fino alla Torre di Petacciato.

Possibilità per un bagno e trasferimento in una cantina per un pranzo leggero composto da bruschette, verdure e prodotti del territorio con degustazione di vini.

Rientro lungo la spiaggia  fino a Termoli.

Tempo libero e shopping prima della cena di pesce tradizionale all’aperto.

Dopo cena rientro a Ripabottoni. 

Giovedi 25 – Larino, Festa in onore di San Pardo

  • ore 09:00: percorso a piedi sul tratturo Ateleta-Biferno;
  • ore 12:00: la produzione dei fiori, visita carri di San Pardo, la laudata;
  • pausa pranzo (libera);
  • ore 15:00-17:00: in cammino abbracciando la festa di San Pardo;
  • ore 17:00: processione di San Pardo.

Venerdì 26

Ripartenza da Ripabottoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *