San Biase si appresta a diventare centro culturale della regione: il 2 e 3 luglio nel piccolo centro arriverà, infatti, il noto fotografo Antonio Faccilongo, vincitore del World Press Photo Story of the Year.

Con lui saranno condivise immagini ed emozioni raccolte in HABIBI, storia d’amore e d’attesa nello scenario di una delle guerre più lunghe della storia, il conflitto israelo-palestinese.

Un evento unico in Molise, in programma come detto per il 2 e 3 luglio: due giorni di incontri e letture portfolio insieme a grandi professionisti; con Antonio Faccilongo sarà presente anche Fausto Podavini, due volte vincitore del Word Press Photo. 

A scandire l’inizio della manifestazione, l’inaugurazione di Un’ p’ du’  San Biase e la Morra, mostra fotografica di Alessia Parisse e Fabrizio Bagnoli, curata da Fabio Moscatelli, visitabile dal 2 luglio al 20 agosto.

molise
Programma

Venerdì 2 luglio

  • Ore 18:30 – Inaugurazione mostra fotografica di Alessia Parisse e Fabrizio Bagnoli Un’ p’ du’ San Biase e la Morra
  • Ore 21:00 – Incontro con il fotografo Antonio Faccilongo, modera il fotografo Fausto Podavini

Sabato 3 luglio

  • Dalle ore 15:30 alle ore 18:30 – lettura portfolio con i fotografi Antonio Faccilongo, Fausto Podavini e Lucia Perrotta
  • Ore 19:00 – Cena con gli autori
  • Ore 21.00 – Proiezioni sotto le stelle. In Piazza Roma verranno proiettati vari reportage da più parti del mondo e di autori diversi. Le proiezioni faranno da cornice durante una Talk sulla fotografia di reportage e i suoi vari linguaggi.

La serata verrà moderata da Fabrizio Bagnoli che dialogherà con Antonio Faccilongo e Fausto Podavini.

La lettura portfolio è gratuita, per prenotarsi inviare mail a: [email protected].

L’evento è organizzato dall’Associazione Il Cavaliere di San Biase aps e dal WSP Photography con la partecipazione del Centro per la Fotografia Vivian Maier e dell’Associazione Sei Torri di Campobasso ed è patrocinato dal Consiglio Regionale del Molise e dal Comune di San Biase.

molise
Condividi su: