Palio

Palio delle Quercigliole: la 214° edizione

Palio delle Quercigliole: la 214° edizione 

Con il 2017 il Palio delle Quercigliole è giunto alla sua 214° edizione. L’appuntamento è fissato alle ore 9:00 del 12 agosto presso la collinetta della chiesa delle Quercigliole, con i giochi di contrade senza frontiere in attesa del palio che inizierà verso le ore 15:00 con le batterie di qualificazione per arrivare alla finale verso le ore 18:00 con l’abbinamento dei sei cavalli qualificati.

Il “Palio delle Quercigliole”, che si svolge il 12 agosto, è una corsa a cavallo che parte dal vicino tratturo in Contrada Quercigliole nell’agro di Ripalimosani, e seguendo un percorso di circa un chilometro giunge alla Cappella della Madonna della Neve.

UN PO’ DI STORIA

Disponiamo di varie notizie storiche riguardo lo svolgimento del palio. Un manifesto del 1907 celebrava, in quell’anno il centenario della corsa; facendolo così risalire al 1807. Un po’ discordante  é un documento conservato presso la biblioteca dei Frati Cappuccini della Chiesa “Sacro Cuore” di Campobasso, che farebbe risalire il palio nel 1765.

LA CORSA 

La corsa si svolge tutta in pianura tranne l’ultimo tratto che viene in salita ed ad eliminazione. I cavalieri che montano “a pelo” rappresentano le sei Contrade in cui è diviso il paese e si contendono il privilegio di entrare nella cappella della Madonna. Qui il fantino vincitore, accolto fra grandi applausi, riceve i complimenti della commissione e poi, con alcuni colpettini di bacchetta, fa piegare al cavallo le zampe anteriori, che fa l’atto di inginocchiarsi dinanzi alla Madonna. Ad ogni cavallo verrà assegnata una contrada. Le contrade sono: MORGIONE, VILLAGGI, SANTA LUCIA, SAN ROCCO, PIAZZA e CASTELLO. Il cavallo vincitore del palio avrà l’onore di entrare nella cappella della Madonna della Neve e inginocchiarsi per renderla onore.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla Pagina Facebook dell’evento.

Di seguito riproponiamo alcune foto dell’edizione 2015:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *