Frammenti d'Antico

Frammenti d’Antico – Bagnoli del Trigno

Si rinnova per il ventiduesimo anno Frammenti d’Antico a Bagnoli del Trigno, la tradizionale rievocazione storica. Vediamo insieme la storia e gli eventi previsti per l’edizione 2016.

Le origini

Si tratta della rievocazione di un episodio di brigantaggio avvenuto nella “universtitas di balneoli” nel 1799. La vicenda narra che alcuni briganti rapirono il parroco del paese chiedendo un cospicuo riscatto, minacciando di ucciderlo e di incendiare l’abitato.

Il popolo si ribellò e uccise il capo brigante catturando i suoi complici, poi portati al cospetto del Duca di Sanfelice che li fece rinchiudere nelle prigioni del castello. Per festeggiare lo scampato pericolo indice un giorno di festa nel borgo accompagnato da giochi popolari.

mezzanotte, quando il duca tenta di portare al castello una giovane donzella rivendicando il diritto della prima notte e promessa sposa a un contadino del posto, il popolo si ribella nuovamente, uccide il signorotto ed incendia il castello.

Frammenti d’Antico 2016

Anche quest’anno Frammenti d’Antico non mancherà di stupire con il suggestivo corteo storico lungo le strade del Paese indossando gli splendidi costumi di fine ‘700.

In seguito, nel borgo di Santa Caterina, sarà possibile degustare i prodotti della gastronomia locale con musica e balli, passeggiando nel borgo e visitando il mercatino.
Immancabile a mezzanotte l’incendio del castello con i fuochi pirotecnici; prima, però, la messa in scena dell’atto che fece scattare la ribellione, ovvero la rivendicazione del diritto della prima notte da parte del Duca di Sanfelice.

Di seguito riportiamo il programma previsto per giovedì 18 agosto:

Ore 18.00 Castello Sanfelice – Passa r Diuca e la corte

  • Sfilata del corteo storico lungo le strade del paese;
  • Nelle vesti della duchessa: Miss Molise 2015 Rachele del Borrello;
  • Nei panni del duca: straordinaria partecipazione di Simone Montedoro.

Ore 19.00 Piazza Umberto I – Electio sindaci

L’elezione dei due sindaci con il sistema della fava e del fagiolo.

Ore 20.00 Rione di s. Caterina – La fescta a santa Catarina

La Festa nel Borgo: balli, canti, fuochi e fantasie, mercatino delle cose belle e particolari, si mangia e beve in allegria.

Ore 24.00 Piazza Olmo – Il volo della fata

Discesa della fata trignina, tra luci, musiche e fuochi pirotecnici dal castello sino alla piazza sottostante.

Ore 00.45 Piazza Olmo – La dodda

Corredo della sposa

Ore 01.00 Piazza Olmo

  • Ius primae noctis (Il diritto della prima notte);
  • A fuch r casctill (L’incendio al castello).

Per concludere riportiamo la locandina di Frammenti d’Antico 2016 ed alcune foto dell’edizione 2015.

Locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *