Escursioni
Escursioni weekend

Escursioni Molise, gli eventi del weekend

Inizia ad avvicinarsi il weekend, perché non dare uno sguardo alle escursioni ed agli eventi all’aria aperta che ci riserva il Molise?

Sono veramente tante le attività previste in questo ultimo fine settimana di ottobre. Gli amici di MeteoinMolise, inoltre, ci fanno sapere che il tempo dovrebbe essere bello, anche se fresco, dunque perché non approfittarne?

Riporteremo di seguito ben sei tra eventi ed escursioni, due dei quali già vi abbiamo parlato in un articolo precedente.

Il primo di cui vi parliamo è un’uscita organizzata per domenica 30 dall’Associazione CIMEntiamoci e dedicato ai magnifici colori delle faggete del Monte Tre Confini. Per chi parte da Campobasso l’incontro è fissato alle ore 8:00 davanti l’ex Roxy, altrimenti incontro alle ore 8:30 nella piazza di Sepino. Il programma prevede la partenza da Campitello di Sepino, si camminerà nelle faggete del Monte Tre Confini, si arriverà a Fonte La Lupa, si proseguirà poi per I Tre Frati e si farà ritorno a Campitello di Sepino. Per chi volesse, a seguire, ci sarà il pranzo presso l’Antica Taverna del Principe. Per info e prenotazioni contattate la guida Guglielmo Ruggiero al n. 349 6728602.

Il secondo non è una vera e propria escursione, ma un Corso Base di Nordic Walking che si svolgerà il 28 ed il 29 a Pescolanciano ideato da IntraMontes. Un modo per conoscere e valorizzare il nostro territorio, coniugando i benefici della natura a quelli del Nordic Walking (Camminata nordica). Tale disciplina sportiva si svolge all’aria aperta, fa bene al cuore e circolazione, rafforza braccia e spalle, migliora la postura della schiena e tonifica glutei e addominali. Le prenotazioni si chiuderanno domani, giovedì 27.

Per terzo vi presentiamo una traversata, più precisamente la Traversata delle Mainarde organizzata da Atropa Trekking. Una lunga ed entusiasmante escursione sul crinale di una delle zone meno frequentate e più selvagge del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Un percorso che ci porterà indietro nel tempo presso la grotta del sanguinario brigante Domenico Fuoco che perse la vita nei pressi del Monte Meta nella notte tra il 17 e 18 agosto 1870, sulle tricee tedesche ancora ben visibili sul crinale di Monte Mare e Monte Marrone testimoni dell’avanzata del Corpo Italiano di Liberazione nella primavera del 1944 e nella capanna di Charles Moulin, singolare pittore che nei primi del ‘900 lasciò Parigi, da artista affermato, per vivere nella quasi completa solitudine su queste vette. Un viaggio ricco di natura, di storia, di emozioni, da vivere appieno nel versante molisano del Parco.

L’escursione sarà condotta da Accompagnatore di Media Montagna iscritto al Collegio Guide Alpine Regione Abruzzo.

Programma:
ore 7.00 – ritrovo dei partecipanti a Pizzone (IS) presso il Piazzale Vigne dei Santi. Spostamento in auto sul Pianoro Le Forme e partenza dell’escursione. Rientro previsto ore 17.00

Tempo di percorrenza: 10 ore
Difficoltà: Escursionista Esperto
Dislivello in salita: 717 metri – Pianoro Le Forme (1450m) – Monte a Mare (2167m)
Dislivello in dicesa: 979 metri – Monte a Mare (2167m) – Colle Rotondo (1188m)

Quota di partecipazione: € 20,00.

Il quarto è DegustaLuoghi: a passeggio tra Storia, Natura e Sapori organizzato da APT MateseGuida Turistica del Matese.

Passeggiata ricreativa tra gli splendidi paesaggi dei Monti Trebulani, nel Medio Volturno, per ammirare i colori dei boschi del Monte Maggiore e degustare, insieme ad altri prodotti tipici, il pregiato vino DOC Casavecchia, nei luoghi dove viene coltivato da tempi millenari.
Il DegustaLuoghi vi accompagnerà alla Grotta di San Michele, nel comune di Liberi, dove scoprirete un sito sacro sin dalla preistoria, custodito nel cuore del bosco di monte Melito.
Da lì ci sposteremo a Treglia per una ricca degustazione e, subito dopo, una bella passeggiata tra le rovine dell’antica Trebula.

Dati tecnici:
Percorso totale: 2.500 m
Dislivello: 150 m circa
Tempo percorrenza: 90 min. circa
Difficolta: Turistico

Programma – domenica 30 ottobre

Ore 9,00
Incontro dei partecipanti nel comune di Liberi (CE), piazza Umberto I – coordinate gps 41.222510, 14.282971
Iscrizione alla visita guidata – contributo di partecipazione con degustazione € 10,00 a persona

Ore 9,30
Trasferimento con auto proprie presso la frazione Profeti. Parcheggio – auto coordinate gps 41.242656, 14.280889

Ore 10,00
Inizio escursione

Ore 13,00
Rientro. Ricca degustazione di prodotti tipici, presentazione del vino Casavecchia e un prezioso omaggio a tutti gli iscritti.

Ore 15,00
Passeggiata all’Area archeologica di Trebula

Ore 16,00
Saluti finali e appuntamento alla prossima escursione.

Per informazioni e prenotazioni:
Numero Verde 800 998609 – 393 9726507 – 349 6752761 – 380 7766082
oppure messaggio privato Facebook Apt Matese

Si consigliano: abbigliamento a cipolla, scarpe da trekking, zainetto, sufficiente scorta di acqua (lungo il percorso NON ci sono sorgenti), piccolo snack/colazione al sacco, macchina fotografica, cappellino (da sole, pile, fascia antivento), torcia, ombrello, giacca a vento impermeabile.

Il quinto in elenco è The Fall Colors in Matese, uscita fotografica che si svolgerà il 29 ed il 30 ottobre organizzata dal Fotoamatori Matesini (PhotoClubMatese). Di seguito il programma:

ORE 9:30 alle 10:00 Punto di incontro in località MIRALAGO, una volta che ci saremo tutti trascorreremo la mattinata lungo la circum-lago una strada che gira intorno al lago Matese.

ORE 13 circa ci fermeremo presso la cappella di S.Michele sita sulle rive del lago, dove nello spazio antistante consumeremo il nostro pranzo al sacco (ognuno provvede per se).

Ore 14:30 ci muoveremo dalla Cappella di S. Michele in direzione di campo Braga – loc. Raspato dove resteremo fino alle 17 circa.

Ore 17:00 ci muoveremo in direzione Piano della corte (monte Gallinola) dove resteremo per il tramonto , consumeremo la nostra cena al sacco intorno a un grande falò , li resteremo anche per la notte e qualche scatto notturno.

ORE 5:30 ci muoveremo da piano della corte in direzione loc. Carbonere dove immortaleremo l’alba . Dopo l’alba faremo una bella colazione al bar in loc Miralago dove ci saluteremo.

Chi volesse raggiungerci durante la giornata e la notte di Sabato si regoli con gli orari di questo programma per raggiungerci nei posti corrispondenti.

Si consiglia abbigliamento adeguato vista l’altitudine e la stagione.

Del sesto anche già vi abbiamo anticipato qualcosa, si tratta del Corso Base Di Sopravvivenza organizzato da Wild Life School di Antonio Caprara nei pressi di Civitacampomarano.

Si passeranno due giorni ed una notte immersi nella natura selvaggia molisana, dove si apprenderanno le tecniche base di sopravvivenza. Per maggiori informazioni contattate il numero 348 5921343 Antonio.

Tante escursioni dunque, non resta che sceglierne una e partecipare!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *