dialetto

Dialetto, lingua e cultura locali, se ne parla a Vastogirardi

Dialetto, lingua e cultura locali, se ne parla a Vastogirardi

Il dialetto, la lingua in generale e le culture locali sono fondamentali per preservare l’integrità e la storia di un popolo, di una regione, di un paese.

E’ così che il Comune e la Pro loco di Vastogirardi sono lieti di annunciare la visita in italia e in Molise della professoressa Roberta Iannacito-Provenzano, direttrice del Dipartimento di Lingue, Letteratura e Linguistica presso la York University di Toronto, Ontario, Canada.

In tale occasione si terrà l’intervento della Professoressa Iannacito-Provenzano dal titolo “Dialetto, lingua e cultura locali: riflessioni sulle commedie dialettali di Antonio Angelone“, con intervento conclusivo del noto commediografo molisano, presso il “Circolo Culturale La Rinascita” in Villa San Michele a Vastogirardi, domenica 29 ottobre 2017 alle ore 15,00.

L’Evento

In questo intervento la Professoressa parlerà della sua ricerca, di come i dialetti si utilizzano nella letteratura per tramandarli e conservarli, ma anche di altri temi quali la politica, le tradizioni, l’universalità della condizione umana e, per fare ciò, la professoressa si avvarrà delle commedie di Antonio Angelone.

Dal 1988 ad oggi il maestro Angelone ha pubblicato oltre 25 commedie dialettali e varie raccolte di poesia sia in lingua italiana che in dialetto. Angelone vive a Isernia ed è ancora molto occupato nelle sue attività letterarie scrivendo ogni giorno qualche nuova strofa e creando nuovi personaggi che incarnano i valori che l’autore spesso ritiene importanti (l’umiltà, la rettitudine, la saggezza, la lotta contro le ingiustizie fatte alla ‘povera gente’, ecc.).

In Molise ha fondato l’Accademia “Lucia Mazzocco Angelone” il cui scopo è quello di promuovere artisti, poeti e autori provenienti dal Molise soprattutto ma anche da altre regioni italiane e da altre parti del mondo. Per di più pubblica sulla rivista “Sentieri molisani” su cui appaiono articoli sull’arte, sulla letteratura e sulla cultura.

Noto artista, Angelone, anche sulle sue commedie dialettali dipinge in vivi colori la gente dell’alto Molise cogliendo, in ogni sua opera, in modo spiccato e senza contaminazione il loro e il proprio dialetto.

Prof.ssa Roberta Iannacito-Provenzano, chi è: 

Nata a Toronto la Professoressa Roberta Iannacito-Provenzano ha conseguito il Ph.D (Doctor of Philosophy) in italianistica presso l’Università di Toronto (2000) ed è Associate Professor (Italian Studies) & Chair presso York University (Toronto, Canada). Ha pubblicato vari articoli e un libro sul dialetto di Villa San Michele (IS) il paese natio dei suoi genitori. Non trascurando mai la sua grande passione per la dialettologia e per la letteratura dialettale del Molise, attualmente si occupa anche della lingua usata online sui social media, del linguaggio del cibo e della linguistica storica. Ha organizzato due convegni sui social media e, recentemente, un convegno sul cibo italiano e la sua storia nel contesto dell’immigrazione in Nord America.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Franca Di Tella (Comune di Vastogirardi) alla mail: [email protected].

dialetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *